Statuto
Home Su

 

STATUTO DELLA SOCIETÀ SUBACQUEA "HAPPY SCUBA DIVER"

Casella postale 128 - 6532 CASTIONE

1. Definizione/scopo sociale
La società "Happy Scuba Diver" (in seguito definita con HSD) è un'associazione sportiva subacquea ricreativa, sociale e non competitiva. Essa è composta da subacquei di ogni sesso e
nazionalità in possesso di un brevetto rilasciato da una delle organizzazioni riconosciute internazionalmente, in particolare la PADI EUROPE e la FSSS-CMAS.
La sede sociale è stabilita presso il ristorante TENZA a Castione.

HSD si propone, mediante la pratica e lo sviluppo della subacquea, di diffondere la conoscenza della stessa, di incrementare la camerateria fra i soci e di sviluppare lo spirito sociale organizzando e partecipando a riunioni, corsi e allenamenti in sede e fuori, in stretta osservanza del regolamento di sicurezza, sia della PADI che della FSSS.

HSD è stata costituita nel 1995 sotto il nome di Scuba World Club ed è iscritta alla FSSS con il numero d'adesione 159.

2. Attività sociale

bulletLa società Happy Scuba Diver si propone di:
bullet· organizzare durante tutto l'anno delle uscite-sub "modello" guidate, condizioni ambientali
permettendo, per tutti i soci e per tutti i livelli. Queste uscite saranno organizzate nei laghi e fiumi del Cantone Ticino e nelle vicinanze, come pure nel mare Mediterraneo;
bullet· stimolare gli incontri e le attività per soci (immersioni, uscite ricreative, visite guidate, ecc.) tramite l'ausilio dei responsabili attività;
bullet· trovarsi periodicamente per degli incontri sociali (scambio informazioni tra i soci, programma uscite ecc.);
bullet· organizzare dei corsi d'aggiornamento ed allenamenti settimanali in piscina. Per l'organizzazione la società può, se necessario, richiedere l'assistenza di Istruttori Professionali;
bullet· gestire corsi subacquei nell'ottica delle didattiche PADI e FSSS;
bullet· promuovere l'iscrizione dei soci alla FSSS;
bullet· noleggiare diverso materiale subacqueo in dotazione alla società;
bullet· usare un proprio compressore per la ricarica delle bombole dei soci;
bullet· pubblicare periodicamente un giornale (Happy Scuba Diver News) sulle tematiche interessanti per la società, p.esempio un'agenda delle attività, indicazioni su viaggi sub e luoghi d'immersione, commenti e consigli per le uscite di gruppo, le novità PADI, FSSS-CMAS, DAN, la gestione di una guida subacquea con il censimento di luoghi d'immersione
bulletecc.

 

3. Composizione/Costituzione
La società HSD si basa su:

bullet. soci
bullet. soci piscina
bullet. soci sostenitori

La società HSD è costituita dai seguenti organi:

1. L'assemblea generale
2. Il comitato
3. La commissione di revisione

 

3.1 Assemblea Generale
L'Assemblea Generale (in seguito AG) è valida qualunque sia il numero dei soci intervenuti e
deve essere convocata almeno una volta all'anno, entro i primi tre mesi dell'anno.
Sono di competenza dell'Assemblea Generale:

bulletl'approvazione del rapporto d'attività
bulletl'approvazione della gestione sociale
bulletl'esame e l'approvazione del preventivo
bulletl'approvazione delle proposte di modifica e gli statuti
bulletla nomina del Presidente e dei membri del Comitato, come pure la Commissione di revisione
bulletl'espulsione di soci (nel caso di una grave irresponsabilità di un socio verso se stesso o verso altri sub, anche fuori dall'attività di HSD, oppure il mancato rispetto delle regole della PADI/FSSS-CMAS

3.2 Comitato
Il Comitato è composto da:

bulletun Presidente
bulletun Supervisore Tecnico
bulletun Segretario
bulletun Cassiere
bulletun Responsabile Redazione
bulletun Responsabile Viaggi
bullet5 Responsabili Attività

Il Comitato si riunisce periodicamente per gestire le attività e l'andamento della società. Per ogni decisione del Comitato è necessaria la maggioranza dei presenti. Ogni membro del Comitato ha un voto. Ogni membro può introdurre un socio alle discussioni, esso non ha però diritto di voto. Il Presidente ed i responsabili attività devono possedere almeno il brevetto "PADI Advanced" o "Sub 2 Stelle CMAS"; il Supervisore Tecnico deve essere almeno un Istruttore PADI o Istruttore M2 CMAS.

Sono di competenza del Comitato:

bulletl'amministrazione della società
bulletregolamentare i corsi ed il noleggio del materiale
bulletdare consigli e controllare le tecniche per l'immersione da applicare dai soci
bulletle proposte di modifica degli STATUTI, che dovranno essere approvate dall'Assemblea Generale prima di entrare in vigore
bulleteffettuare spese non inserite in preventivo per un importo massimo di Fr. 5'000.- (Franchi Svizzeri cinquemila) annui, giustificabili in sede di consuntivo.

Il comitato resta in carica per due (2) anni ed è rieleggibile. Il Comitato è eletto dall'Assemblea Generale a maggioranza di voti espressi.

3.3 Commissione di revisione
La Commissione di revisione è composta da due (2) revisori eletti dall'Assemblea Generale fra i
soci attivi ed uno solo è rieleggibile.

4. Tassa sociale
La tassa di adesione è annua e si differenza in:

bullettassa per soci
bullettassa per soci-piscina
bullettassa per soci sostenitori

L'ammontare della tassa è definito dal comitato tramite un regolamento. Lo stesso è autorizzato ad adattarne l'importo, qualora vi fossero dei motivi giustificati. In tale caso i soci vengono informati tramite il giornale ufficiale.
L'adattamento non può superare il 10%. In caso di differenze superiori la competenza passa
all'assemblea generale. Di regola la tassa d'adesione è riscossa durante i primi due mesi dell'anno.

5. Prestazioni per i soci

I soci che pagano la tassa annuale beneficiano delle seguenti prestazioni:

bullet· la ricarica bombola presso la sede sociale;
bullet· l'entrata settimanale in piscina;
bullet· informazione ed assistenza per le immersioni nella regione;
bullet· la ricezione del giornale della società "Happy Scuba Diver News";
bullet· incontri informativi riguardanti p.es. l'ambiente sub, la sicurezza sub, ecc.;
bullet· corsi di ripetizione delle tecniche di primo soccorso; uscite sub "modello" con i responsabili della società;
bullet· l’iscrizione alla FSSS alla tariffa per soci di club;
bullet· riduzioni su viaggi (singoli e di gruppo) se organizzati tramite il responsabile della società.


I soci possono partecipare a tutte le attività subacquee di HSD solo se sono in stato attivo. Per rimanere in stato attivo il sub dovrebbe effettuare e documentare almeno due (2) immersioni ogni tre (3) mesi. Un sub in stato non-attivo deve effettuare una immersione di riadattamento
insieme ad un responsabile di HSD prima di poter partecipare attivamente agli eventi acquatici.

Con l'adesione alla società HSD, il socio dichiara di voler rispettare i regolamenti PADI e/o FSSS-CMAS e di leggere tutte le comunicazioni pubblicate dalla società.
A tale scopo sarà dato un raccoglitore a tutti i soci.

6. Finanziamento della società
I mezzi finanziari di Happy Scuba Diver sono:

bulletil patrimonio sociale
bulletle tasse annuali
bulletgli introiti dai corsi organizzati
bulletgli introiti dal materiale noleggiato
bulletgli introiti dalle manifestazioni
bulletle donazioni ed altri introiti

7. Scioglimento della società
Per lo scioglimento della società Happy Scuba Diver è necessaria la convocazione
dell'Assemblea Generale con la presenza di almeno 2/3 dei soci iscritti. L'eventuale capitale e le infrastrutture verranno liquidate. Se non saranno raggiunti i 2/3 dei soci l'AG sarà riconvocata e valida con qualsiasi numero di presenti.

8. Responsabilità
La società Happy Scuba Diver declina ogni responsabilità in caso di qualsiasi incidente
riguardante le attività della società. Ogni socio è responsabile delle proprie azioni. La società consiglia un'assicurazione RC ed un'iscrizione al DAN EUROPE SVIZZERA.

9. Entrata in vigore
Il presente statuto, votato dall'Assemblea Generale del 25 gennaio 2003 sostituisce tutti i
precedenti ed entra ufficialmente in vigore dopo la sottoscrizione da parte del Comitato.

 

Il presidente:  Moreno Comi
Il supervisore tecnico: Marco Magnoni
Il segretario: Claudio Soncini
Il cassiere: Reto Deprati
Il responsabile redazione: Lorenzo Marcotullio
La responsabile viaggi: Fosca Gola Hofmann
 

Castione, 25 gennaio 2003